Lo Studio Legale Liuzzi nasce ufficialmente il 15 aprile 2000 e, da allora, opera attivamente nel campo del diritto civile, societario, amministrativo e tributario. Il suo titolare è l’Avvocato Gianfranco Liuzzi.

 

Avvocato Gianfranco Liuzzi - Studio Legale Liuzzi

L’Avvocato Gianfranco Liuzzi ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari con la votazione di 110/110 e la concessione della lode.

La tesi di laurea ha avuto per oggetto il Diritto del Lavoro e per titolo “L’appalto fra legge e contrattazione collettiva: l’esperienza del Quarto Centro Siderurgico Italsider di Taranto” (Relatore il Chiar.mo Prof. Gaetano Veneto, Ordinario di Diritto del Lavoro e Direttore della Scuola di Specializzazione in Diritto del Lavoro e Relazioni Sociali di Bari).

E’ iscritto all’Albo degli Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine di Roma dall’ottobre 1999 e, dal gennaio 2012, anche all’Albo degli Avvocati patrocinanti in Cassazione e presso le altre Magistrature Superiori. È in attesa del rilascio dell’attestazione di Avvocato Specialista in Diritto Civile – Responsabilità Civile.

Dal 2011 è volontario di protezione civile ANPAS (ramo sanitario).

Lo Studio Liuzzi fornisce a Clienti Privati consulenza e assistenza legale in materia contrattualistica, di responsabilità civile (sia contrattuale che extracontrattuale), di diritto della proprietà immobiliare (e quindi anche di diritto amministrativo e fiscale collegati), e di diritto di famiglia;

lo Studio, inoltre, fornisce ai clienti Clienti Corporate (impese, società, amministrazioni pubbliche) consulenza e assistenza legale in materia di credito (in particolare, nella gestione dei rapporti con fornitori e clienti), di rapporti di lavoro (subordinato, parasubordinato ed autonomo) in materia di contenzioso amministrativo, contabile e tributario;

lo Studio, infine, svolge attività di divulgazione giuridica, in particolare in favore del mondo delle professioni forensi. L’Avv. Liuzzi ha sempre creduto fermamente che una società più giusta debba fondarsi sulla comprensione del Diritto e, per questa ragione, fin dall’inizio del suo percorso forense, se ne è reso protagonista, con metodi sempre più efficaci ed interattivi, in grado di rendere tematiche, spesso molto tecniche, comprensibili anche a coloro che non siano “addetti” ai lavori;

competenze

CONTATTI